Un pellerossa nel presepe: Il binomio fantastico di Gianni Rodari e la didattica della creatività

Authors

Abstract

Gianni Rodari ha ragionato a lungo sull’importanza della creatività nei processi formativi. Dalle sue esperienze e dalle riflessioni teoriche è nata la Grammatica della fantasia, un’opera apparentemente senza pretese, uscita nel 1973 e ancora oggi attuale da molti punti di vista. Il libro contiene tecniche e suggerimenti per giocare con la lingua e sviluppare la creatività, pensati principalmente per i bambini, ma utilizzabili, magari con qualche adattamento, a qualsiasi età. Per lo scrittore e pedagogista italiano saper creare con la fantasia significa anche avere la possibilità di immaginare un mondo diverso, possibilmente migliore e più giusto.

Published

2021-04-28

How to Cite

Minisci, A. (2021). Un pellerossa nel presepe: Il binomio fantastico di Gianni Rodari e la didattica della creatività. Babylonia Journal of Language Education, 1, 96–100. Retrieved from https://babylonia.online/index.php/babylonia/article/view/59